Knowledge Base tweppy Guida all'uso dello strumento - utente Esplora le features in breve

            3° CAPITOLO - Come inserire un contatto in anagrafica


            Come inserire un contatto in anagrafica



            Tweppy gestisce contatti di tipo persona e di tipo azienda e i relativi legami tra loro. Ovvero è possibile inserire sotto un contatto di tipo azienda tutte le persone facenti parte di essa e associare, allo stesso tempo, a un contatto di persona l'azienda (o le aziende) per cui lavora, definendone il ruolo.


            Per inserire un nuovo contatto in anagrafica, è sufficiente accedere alla sezione ‘Contatti’ della toolbar di comando, cliccare sul bottone  e scegliere se inserire una Nuova Persona o una Nuova Azienda. Al termine della compilazione si clicca su 'Salva' e nella schermata successiva il sistema richiederà, nella colonna di sinistra, informazioni di contatto quali email, telefoni, social, indirizzi. 



            Nella colonna di destra, invece, vengono mostrati altri campi utili a profilare ulteriormente il contatto in anagrafica. Questi campi vengono stabiliti direttamente dall’amministratore di sistema e possono essere creati ad hoc sia per i contatti di tipo persona sia per quelli di tipo azienda. Due campi, invece, sono presenti su tutti i contatti e sono le Note e le Liste di distribuzioneIl campo note serve per inserire informazioni sul contatto che non sono declinabili in altri campi di profilazione. Il campo liste di distribuzione serve, invece, per creare delle liste di contatti a cui inviare una medesima email.

            E’ inoltre possibile stabilire, per ogni contatto presente in anagrafica, a che Business Unit appartiene e che tipologia di persona è all’interno di quella business unit (fornitore, cliente, lead, ecc.). Sia le business unit che le varie relazioni all’interno di queste sono definite dall’amministratore di sistema



            Faq:

            1. E' possibile collegare ad un contatto azienda sia persone che altre aziende? No, posso solo collegare ad un'azienda più persone e ad una persona più aziende.
            2. Posso inserire un contatto in più liste di distribuzione? Si, è possibile inserire il contatto in quante liste si vuole.
            3. I contatti che inserisco in anagrafica li possono visualizzare anche i miei colleghi? Sì, salvo diverse impostazioni.
            4. Quando invio ad una lista di distribuzione una mail come la vedono i destinatari? Ogni destinatario si vedrà come unico destinatario e non potrà vedere gli altri








            È stato di aiuto?  
            Aiutaci a migliorare questo articolo
            0 0