Knowledge Base tweppy Guida avanzata all'uso dello strumento - utente Utilizzo delle pratiche

            Condivisione di una pratica

            Condivisione di una pratica


            Dopo aver creato una nuova pratica, associandola a uno specifico utente e a un determinato argomento (per creare una nuova pratica, vedi qui come), nell'ottica collaborativa di tweppy è possibile permettere a uno o più utenti di essere visualizzatori di una determinata pratica e, conseguentemente, di poter aggiungere in essa qualunque tipo di elemento. 


            Condividere una pratica con un collega è semplicissimo. I modi sono due:

            • aggiungere degli utenti come visualizzatori di una nota o di una email o come partecipanti di un appuntamento, purché questi siano associati ad una una pratica (NB.: aggiungendo ad una pratica, ad es., una email, i suoi visualizzatori avranno accesso direttamente a quella determinata pratica);
            • aprire la pratica dall'apposita sezione, andare nell'icona 'visualizzatori' e gestire chi può avere o meno accesso alla pratica, avendo la possibilità di indicare come proprietario un utente diverso da quello che l'ha creata o di rimuovere dalla visualizzazione un utente che magari era visualizzatore di una email inserita nella pratica ma per il quale la pratica stessa è irrilevante. 


              yZhIr-k_d9m-kagTq_VWZDyRmcgmBY2jhQ.JPG




            Richiedere la condivisione di una pratica
            Può succedere che in tweppy io risulti visualizzatore di un messaggio inserito in una pratica, perché ad esempio il contenuto deve essere lavorato da me o può risultare di interesse per il mio lavoro, ma che comunque io non sia visualizzatore dell'intero contenuto della pratica. Se dovesse tornarmi utile vedere l'intera pratica, potrei richiederne l'autorizzazione in due modi: 
            • dalla lista dei messaggi, passo il cursore su quello di mio interesse e mi posiziono sulla voce 'pratica', cliccandoci. Qui il sistema mi inibirà l'accesso se non sono autorizzato alla visualizzazione della pratica e mi chiederà se voglio fare richiesta ai visualizzatori di permettermi di accedere alla pratica;

              qJckdK-qaynMjImPCkP43aQi2gC9cklX5w.JPG

            • dalla sezione 'Pratiche', posso avere una panoramica di tutte le pratiche (aperte o chiuse) lavorate dai miei colleghi. In quelle in cui non sono autorizzato alla visualizzazione, troverò la didascalia 'non autorizzato' sotto al nome della pratica. Per richiedere l'autorizzazione alla lettura basterà cliccare sulla pratica e, nella pagina che si apre, cliccare sulla scritta ii_mCANGLUB6Qp2NpK42ocqlBB_55avtWg.JPG


            Richiesta di condivisione di una delle mie pratiche
            Nel caso sia un mio collega a chiedere di condividere con lui una delle mie pratiche, sarò avvisato della presenza di una notifica, innanzitutto, perché si attiverà il contatore accanto al simbolo delle pratiche:

            d9UUVJWAwsji-y-bh7YdEBCeLvw4zev66Q.JPG

            cliccandovi, sarò informato della presenza di una richiesta in una delle mie pratiche:


            ZMIu3LDxJdwhevm90Ubbl8GnmlWJ8nA9Hw.JPG


            cliccando su 'Richieste', potrò visualizzare la pratica sulla quale pende una richiesta in sospeso e, selezionandola, verrò reindirizzato alla sezione in cui poter accettareQYLQ5sSILIilAImqx6r5flD8ECEjze7ckg o rifiutare vdDOTlCQCl_X6dKzuZtW83Cr2eXROczolw.JPG:



            HD5cYzhvXBbJ0aOLe4Ppgdha9y_yVBlN9g.JPG



            Faq:
            1. Nel momento in cui un collega accetta o rifiuta di condividere una pratica con me, riceverò una notifica? No, semplicemente accedendo alle pratiche, potrò vedere se ho o meno l'accesso a quella sulla quale ho fatto la richiesta di visualizzazione.
            2. Posso modificare i dati (nome della pratica, contatto a cui è associata, stato, ecc.) di una pratica se sono visualizzatore? Puoi farlo solo se sei proprietario della pratica.
            3. Posso aggiungere visualizzatori a una pratica che io visualizzo? Puoi farlo solo se sei proprietario della pratica.
            4. Può esserci più di un proprietario di una pratica? No, il proprietario è solamente uno. Normalmente si tratta di chi l'ha creata, ma il titolo può essere passato ad un altro visualizzatore. 
            5. Un utente può essere visualizzatore di una email contenuta in una pratica senza essere visualizzatore della pratica stessa? Sì, se condivido una email con un collega, questo non diventerà visualizzatore dell'intera pratica in cui il messaggio è inserito, ma solo della specifica email.
            6. Se scrivo una email da un indirizzo che mappiamo in più persone e inserisco il messaggio in una pratica, i colleghi coinvolti saranno inseriti automaticamente nella pratica? Sì e dal momento che tu sei il proprietario in quanto creatore della pratica, potrai togliere la condivisione.
            7. Posso auto-assegnarmi il ruolo di proprietario di una pratica già esistente? No, solo il proprietario può passare il suo ruolo.
            È stato di aiuto?  
            Aiutaci a migliorare questo articolo
            0 0